IMMACOLATA INTERCESSIONE

21.11.2021

AUTORE: Carlo Kik Ditto

CASA EDITRICE: Il Ramo e la Foglia Edizioni

NUMERO PAGINE: 216

PRIMA PUBBLICAZIONE: 04/11/2021

EDIZIONE LETTA: 04/11/2021

PREZZO: 16,00 Euro

GENERE: romanzo

"Non capisco la persone che hanno gli strumenti per essere felici e non li usano per timore. Mah! Io non sono così!"

Pag. 139

TRAMA:

Siamo nella Chicago degli anni '80; 1988 per l'esattezza. Unicorn è una ponornostar gay affermata e Shebop è la sua eccentrica convivente, una transessuale che di giorno gestisce un negozio di parrucchiere e di notte si trasforma in una sfavillante drag queen. Il loro amore, però, rifugge qualsivoglia forma di passione e carnalità, essendo basato su una forte intesa e rispetto. Le loro vite vanno avanti senza intoppi o stranezze fino al momento in cui incontrano una donna misteriosa che cambierà le loro vite per sempre.


CONSIDERAZIONI:

da un po' di tempo a questa parte sono alla ricerca di libri che mi colpiscano, che si differenzino dagli altri per qualcosa, che siano i personaggi, la trama o le ambientazioni, devono avere dei tratti distintivi. Questo è uno di quei romanzi: è impossibile chiuderlo senza che ti abbia in qualche modo toccato. Partiamo dalla caratterizzazione dei personaggi: Unicorn, come detto, è gay e fa il porno attore. Pensavo che sarebbe stata presentata una diatriba tra il mondo omosessuale e trasgressivo e l'ambiente ecclesiastico clericale. No. Il protagonista è molto credente, tanto è vero che frequenta la chiesa, ha amicizie nel clero e addirittura ogni qual volta si trovi a dover affrontare una scena si deve ritirare in preghiera. Potrebbe sembrare da questa descrizione che si celi dell'ironia dietro questa ritualità. No, di nuovo. Se non fosse per il lavoro svolto da questo personaggio, che è decisamente inusuale, si avrebbe l'impressione di leggere la storia di una persona qualsiasi della middle class americana anche un po' moralista. Parliamo di Shebop, la sua coinquilina: lei è sgargiante, solare, piena di vita, insomma è l'opposto del compagno, ma ciò non vuol dire che non abbia debolezze, paure e sogni. Il rapporto che c'è tra i due è bellissimo, la loro storia d'amore è decisamente una delle migliori che io abbia letto: niente sofferenze inflitte per quisquilie, nessun disperato triangolo per tenere viva l'attenzione, niente sordidi cliché da romanzo rosa, ma semplicemente due persone che si conoscono, si rispettano e ci sono l'una per l'altra qualsiasi cosa succeda. Mi è piaciuta la profondità di questa storia, perché mostra due vite decisamente fuori dall'ordinario, facili da criticare e sensibili ai pregiudizi, ma che in realtà apprezzano la bellezza della quotidianità molto più dell'uomo comune.

Un'altra cosa che mi è piaciuta è la mancanza di traumi nei personaggi: in altri romanzi mi è capitato di leggere che le scelte di vita fossero determinate da chissà quale devastante motivazione; Unicorn e Shebop non sono così, anzi, qualunque cosa facciano è la manifestazione di una loro precisa volontà, scelgono di vivere la propria vita assecondando la loro natura e le loro inclinazioni, trovando così il loro posto nel mondo.

Al di là di tutto, penso che i messaggi presentati in questo libro siano molto positivi: circondarsi di persone che ti amano per quello che sei; creare un punto di contatto con una delle istituzioni più dogmatiche della contemporaneità, forse chiedendo anche il riconoscimento di diritti fino a oggi negati; cercare la propria strada facendo il possibile per rendere questo mondo un posto migliore per tutti.

A CHI LO CONSIGLIO:

questo libro lo possono apprezzare soprattutto coloro che sono in cerca di una storia d'amore diversa dalle altre, ma che siano disposti anche a confrontarsi con un testo che non si fa problemi a descrivere le cose per come sono.

A CHI NON LO CONSIGLIO:

se sei un lettore sensibile a descrizioni di scene hot, all'uso di parolacce o non ti piacciono delle storie decisamente controcorrente non è il tuo libro, basti pensare che ha il parental advisory per i contenuti espliciti.

VOTO: 7,5/10


Vienimi a trovare anche su:

Youtube: https://youtu.be/UdKBRlmrAe0

Instagram:  https://instagram.com/book_sniper?igshid=z94suzxoucik

Facebook:  https://www.facebook.com/Book-Sniper-104097948003379/